Corse di auto clandestine a Riccione

Una corsa clandestina è stata interrotta la scorsa notte dai carabinieri di Riccione che hanno sequestrato due auto da 200 cavalli. I militari sono intervenuti a seguito di alcune segnalazioni, nella zona industriale di Riccione sorprendendo due Bmw coupé di grossa cilindrata appaiate al centro della careggiata, con il motore acceso ad alti regimi, pronte per la partenza per una corsa clandestina. Quando la pattuglia è arrivata le due auto erano sulla linea di partenza dove un ragazzo con il braccio alzato aveva appena iniziato il conto alla rovescia per lo start. Ai lati della strada il pubblico costituito da numerosi giovani. Per fermare la corsa e salvaguardare l'incolumità delle persone lì presenti, i militari hanno chiuso la strada per bloccare le auto e identificare autisti e passeggeri. Due 20enni, cittadini sammarinesi, sono stati indagati per "partecipazione a competizione in velocità non autorizzata con veicoli a motore", è stata loro ritirata la patente e le auto sequestrate.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cesena Today
  2. Cesena Today
  3. EmiliaRomagna News24
  4. Corriere Romagna
  5. EmiliaRomagna News24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...